ATTIVITA’ ASSISTENZIALE

L’attività assistenziale viene svolta nei locali dedicati alla Neurochirurgia al 3° piano dell’edificio riservato al Dipartimento di Emergenza – Accettazione ove sono situati il Reparto di degenza, il blocco operatorio , l’alloggio dei Neurochirurghi di guardia e quello degli Anestesisti dedicati alla Neurochirurgia, la Segreteria e la Direzione dell’Unità Operativa.

Al piano terra dello stesso edificio sono ubicati i locali destinati al Day Hospital neurochirurgico e gli studi medici.

Il Reparto di degenza è composto da 28 posti letto ordinari e 2 posti di day hospital distribuiti in 12 stanze a due letti e 2 stanze a tre letti, tutte munite di servizi. Sono inoltre utilizzabili, in una stanza dedicata alle emergenze, altri sei posti letto localizzati in altrettanti box separati da tendaggi pesanti in grado di isolare l’ambiente e garantire la privacy del paziente.

Il Blocco operatorio è prospiciente al Reparto di degenza con il quale condivide la sala di attesa per i familiari dei pazienti. E’ composto da due sale operatorie separate da un ambiente destinato alla cura e alla sterilizzazione dei ferri chirurgici ed è circondato da un corridoio per lo “sporco” che lo avvolge per tutto il suo perimetro. Ciascuna sala operatoria dispone di una pre-sala per la preparazione del paziente, di una sala per il risveglio e l’osservazione postoperatoria e di un locale per la preparazione dei chirurghi.

Le tecnologie attualmente disponibili sono rappresentate da

1. un Microscopio Zeiss Pentero munito di telecamera, sistema di registrazione e monitor ,

2. due Microscopi Zeiss NC4 collegabili ad un sistema di registrazione e visualizzazione esterno di tipo digitale

3. Un Laser chirurgico Sharplan

4. Un ecografo munito di sonda intraoperatoria da 7,5 Mhz

5. Un amplificatore di brillanza munito di doppio monitor

6. Un sistema di ripresa macro costituti da telecamera e monitor applicati sul tavolo operatorio.

7. Un video-endoscopio STORZ munito di sistema di registrazione digitale

8. Casco stereotassico tipo Maranello

La Neuronavigazione viene attualmente praticata grazie all’impiego di un navigatore portatile Medtronic che viene fornito dalla ditta produttrice su richiesta nominativa motivata inoltrata alla Direzione Sanitaria e di solito prontamente autorizzata e disponibile in tempi rapidi.

Si è in attesa di integrare la strumentazione con

1. Neuronavigatore Medtronic ottico ed elettromagnetico

2. Laser a Thullium Revolix

3. Ecodoppler con sonda ecografica intraoperatoria e sonda per transcranico

4. Neurostimolatore Eclipse Medtronic

5. Video-endoscopio flessibile.

6. TAC e/o RMN portatile per uso intraoperatorio tipo O Arm Medtronic o Ceratom (Tekmed).

PATOLOGIE TRATTATE

L’attività operatoria neurochirurgica, in regime di ricovero ordinario è rivolta alle seguenti principali attività:

NEURO-ONCOLOGIA

1. Tumori cerebrali maligni

2. Tumori cerebrali benigni

3. Tumori della base cranica

4. Tumori intra ed extramidollari benigni e maligni

MALATTIE CEREBRO-VASCOLARI

1. Aneurismi ed angiomi cerebrali

2. Conflitti cerebro-vascolari (Nevralgia del trigemino)

3. Patologie dei tronchi epiaortici

· Stenosi carotidee

· Malformazioni delle carotidi (Aneurismi, Kinking, Coiling, Plicature stenosanti

· Furto della succlavia

· Stenosi delle arterie vertebrali

· Tumori del glomo carotideo

PATOLOGIE DEGENERATIVE DELLA COLONNA VERTEBRALE

1. Ernie del disco

· Cervicali

· Lombari

· Dorsali

2. Mielopatie cervicali

Decompressione per via anteriore (somatectomia e discectomia)

Decompressione per via posteriore (laminectomia e laminotomia open door)

3. Instabilità vertebrale

· Stabilizzazioni per via anteriore

· Stabilizzazioni per via posteriore ( a cielo aperto e per via percutanea)

PATOLOGIE TRAUMATICHE DELLA COLONNA VERTEBRALE

1. Artrodesi per via anteriore e posteriore

2. Cifoplastica e Vertebroplastica

PATOLOGIE NEOPLASTICHE DELLA COLONNA VERTEBRALE

NEUROENDOSCOPIA

1. terapia dell’idrocefalo

interventi microchirurgici endoscopio assistiti

PATOLOGIE DEL SISTEMA NERVOSO PERIFERICO

sindromi da intrappolamento (tunnel carpale, tunnel tarsale, compressione del nervo ulnare, etc)
lesioni tumorali dei nervi

ATTIVITA’ SCIENTIFICA

Presentazioni a convegni

- Cisti colloide del III Ventricolo – Di Maro, Punzo, Carandente, Caiazzo – Convegno Potenza, Maggio 2013

- L’ernia extraforaminale – Caiazzo, De Marinis, Congresso Nazionale SINch – 2013 – Palermo

- Laser a Thullium – De Marinis, Caiazzo Congresso Nazionale SINch – 2013 – Palermo

- La stenosi carotidea – Sgambati, Caiazzo Congresso Nazionale SINch – 2013 – Palermo

- Carandente Congresso Nazionale SINch – 2013 – Palermo

- Vitale Congresso Nazionale SINch – 2013 – Palermo

- Di Maro Congresso Nazionale SINch – 2013 – Palermo

- Vitale Convegno AINO ottobre 2013

- Punzo Aino ottobre 2013

1. ORGANIZZAZIONE DI CORSI E CONGRESSI

- AO Spine – 24-25 ottobre 2013 – Centro di Biotecnologie – A. Cardarelli – Napoli

- Corso di Microchirurgia – gennaio 2014 – Sinch – Centro di Biotecnologie - A. Cardarelli – Napoli

- Corso di Traumatologia spinale – Marzo 2014 – Sinch – Centro di Biotecnologie – A. Cardarelli -Napoli

- Corso di Microchirurgia – aprile 2013 – Sinch – Chirurgia vascolare- Napoli – Centro di Biotecnologie – A. Cardarelli – Napoli

-

2. LABORATORIO CHIRURGICO

BIBLIOTECA

Uno degli obiettivi principali è quello di creare una Biblioteca scientifica digitale fornita di libri e riviste specializzate e di tutte le risorse bibliografiche che la rete offre, al fine di favorire l’aggiornamento di tutto il personale dipendente.

La biblioteca dovrebbe fornire la possibilità di consultare libri e riviste scientifiche on line in formato full text e le banche dati del settore neurochirurgico con possibilità di acquisire, catalogare e conservare le collezioni monografiche e periodiche su supporti elettronici. Ogni medico dovrebbe arricchire la biblioteca digitale aggiungendo con parole chiave il materiale già a sua disposizione.

L’utilizzo del materiale disponibile già catalogato e conservato dovrebbe avvenire attraverso la consultazione di un elenco contenuto in un data base che viene aggiornato in tempo reale con la progressiva acquisizione ed archiviazione degli articoli sempre con parole chiave che renderanno immediatamente reperibili gli argomenti richiesti.

HOME Come raggiungere l’Ospedale dove siamo Staff Ambulatori Ricoveri

Condividi:
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Twitter
  • Print